Metodo K.I.S.S.

Metodo K.I.S.S.

Quando la Comunicazione in Azienda è fondamentale

 

Il primo vero grande problema in ogni Hotel è la Comunicazione.

 

La Proprietà pensa che la Direzione sappia

La Direzione pensa che il Capo Reparto sappia

Il Capo Reparto pensa che il Collaboratore sappia

L’ospite pensa che, non vedendo niente di scritto, tutto gli è dovuto

 

Poi arrivano i problemi (e di solito si tratta di clienti arrabbiati che urlano e sbraitano al ricevimento…) e nessuno si chiede il perché si sia venuto a creare e tantomeno, qualora lo si capisse, nessuno si sforza di costruire un sistema di comunicazione interno.

 

Nelle aziende che seguiamo cerchiamo in tutti i modi di costruire una filosofia di comunicazione leggera, immediata e semplice che faccia passare velocemente le informazioni.

Soprattutto facciamo pesare “ai piani alti” che devono comunicare con i loro collaboratori: verbalmente e soprattutto per iscritto

 

Si!

La comunicazione migliore in Azienda è quella Scritta:

Noi, operando in questo modo, abbiamo abbattuto i problemi “non avevo capito” e soprattutto del “avevo dimenticato”…

 

Il Metodo usato è detto K.I.S.S. – ovvero Keep It Simple & Stupid

Fallo in modo semplice e (anche) stupido, cosi tutti ti possono comprendere

 

Quindi ad ogni livello gerarchico bisogna capire che se voglio che si faccia una cosa, la devo (saper) comunicare;

e lo devo fare nel modo più semplice di questo mondo anche se sto parlando ad un Dottore in Ingegneria Aerospaziale Applicata.

Posso usare il PMS, la Mail, una App di Messaggistica istantanea, papiri o pergamene … basta che lo scriva!

 

Solo in questo modo le cose cominciano a funzionare e semmai la Cliente Celiaca avrà il suo menu già sul tavolo quando verrà a cena, il mazzo di rose sarà stato ordinato dal fioraio in tempo utile e messo nella camera 201 (e non 501) e il cambio programma del gruppo arriva allo Chef nell’immediato e non dopo aver calato già la pasta.

 

Se non usi già una qualche Strategia di comunicazione, potrebbe essere oneroso iniziare. Ma quanto può essere oneroso stare dietro a Clienti Insoddisfatti? Perché alla fine della fiera, chi si accorge del problema è l’Ospite e lo farà pesare… e come se lo farà pesare…

 

Noi aiutiamo i nostri Clienti in tutti questi processi e limitiamo il problema all’eccezionalità:

in una stagione possono sfuggire 5 comunicazioni su decine e decine che quotidianamente si tengono.

Nulla in confronto allo sfacelo a cui si assiste in alcune Strutture.

 

Nota Bene: questo metodo è attuabile in diverse situazioni di Vita Aziendale e Professionale - qui lo abbiamo declinato sulla Comunicazione... ma è applicabile in tantissimi altri ambiti.

 

Da voi come è la situazione “comunicazione”?

Condividi